Litanie Domenicane

Queste antiche invocazioni, di grande finezza e profondità teologica, sono usate dall’Ordine Domenicano, tradizionalmente devoto alla Vergine e al santo Rosario, fin dai suoi primordi. Nel 1252 Guglielmo di Saint-Amour e i maestri secolari dell’Università di Parigi, per estromettere i Domenicani dall’insegnamento, insorsero con libelli diffamatori contro l’Ordine, chiedendone la soppressione. Due anni dopo papa Innocenzo IV, con una bolla, ne restrinse l’autonomia e le facoltà, fino a togliere quasi completamente ogni possibilità di azione. Il Papa morì dopo pochi giorni dalla pubblicazione della bolla, e il suo successore, Alessandro IV, la fece ritirare 19 giorni dopo la sua elezione, dando piena ragione all’Ordine. Lo storico domenicano Galvano Fiamma, commentando quell’imprevedibile rovesciamento della situazione, riferiva più tardi che i cardinali e i curiali si dicevano l’un l’altro: «Guardatevi dalle litanie dei Frati Predicatori, perché fanno prodigi».

Da pregarsi nelle tribolazioni.

Signore abbi pietà di noi

Cristo abbi pietà di noi

Signore abbi pietà di noi

Cristo ascoltaci

Cristo esaudiscici

Padre celeste, Dio abbi misericordia di noi

Figlio, Redentore del mondo, Dio abbi misericordia di noi

Spirito Santo, Dio abbi misericordia di noi

Santa Trinità, Unico Dio abbi misericordia di noi

Santa Maria, speranza dei miseri e dolce consolazione dei sofferenti

Santa Maria, madre di Cristo, santissima

Santa Maria, vergine madre di Dio

Santa Maria, madre intatta

Santa Maria, madre inviolata

Santa Maria, vergine delle vergini

Santa Maria, vergine perenne

Santa Maria, ripiena della grazia di Dio

Santa Maria, figlia dell’eterno Re

Santa Maria, del Cristo madre e sposa

Santa Maria, tempio dello Spirito Santo

Santa Maria, regina dei cieli

Santa Maria, signora degli angeli

Santa Maria, nuova madre

Santa Maria, scala di Dio

Santa Maria, porta del Paradiso

Santa Maria, nostra madre e signora

Santa Maria, nostra speranza vera

Santa Maria, oggetto della fede di tutti i credenti

Santa Maria, carità perfetta verso Dio

Santa Maria, nostra sovrana

Santa Maria, fonte di dolcezza

Santa Maria, madre di misericordia

Santa Maria, madre del Principe eterno

Santa Maria, madre del retto consiglio

Santa Maria, madre della vera fede

Santa Maria, nostra risurrezione

Santa Maria, per cui ogni creatura si rinnova

Santa Maria, che generi l’eterna Luce

Santa Maria, che sostieni Colui che tutto sostiene

Santa Maria, gemma della divina incarnazione

Santa Maria, depositaria del tesoro celeste

Santa Maria, che generi il Creatore di ogni cosa

Santa Maria, mistero del consiglio celeste

Santa Maria, nostra vera salvezza

Santa Maria, tesoro dei fedeli

Santa Maria, bellissima signora

Santa Maria, iride piena di gioia

Santa Maria, madre del Gaudio vero

Santa Maria, nostra via al Signore

Santa Maria, nostra avvocata

Santa Maria, fulgidissima stella del cielo

Santa Maria, più splendente della luna

Santa Maria, che superi il chiarore del sole

Santa Maria, madre dell’eterno Dio

Santa Maria, che dissipi le tenebre dell’eterna notte

Santa Maria, che cancelli la sentenza della nostra condanna

Santa Maria, fonte della vera sapienza

Santa Maria, luce della retta scienza

Santa Maria, nostra inestimabile gioia

Santa Maria, nostra ricompensa

Santa Maria, desiderio della patria celeste

Santa Maria, specchio della divina contemplazione

Santa Maria, di tutti i beati la più beata

Santa Maria, d’ogni lode degnissima

Santa Maria, clementissima signora

Santa Maria, consolatrice di quelli che a te ricorrono

Santa Maria, piena di tenerezza

Santa Maria, sovrabbondante d’ogni dolcezza

Santa Maria, bellezza degli angeli

Santa Maria, fiore dei patriarchi

Santa Maria, umiltà dei profeti

Santa Maria, tesoro degli apostoli

Santa Maria, lode dei martiri

Santa Maria, gloria dei presbiteri

Santa Maria, onore delle vergini

Santa Maria, giglio di castità

Santa Maria, benedetta fra tutte le donne

Santa Maria, riscatto di tutti i perduti

Santa Maria, lode di tutti i giusti

Santa Maria, che conosci i segreti di Dio

Santa Maria, di tutte le donne la più santa

Santa Maria, nobilissima signora

Santa Maria, gemma del celeste Sposo

Santa Maria, abitazione di Cristo

Santa Maria, vergine immacolata

Santa Maria, tempio del Signore

Santa Maria, gloria di Gerusalemme

Santa Maria, letizia d’Israele

Santa Maria, figlia di Dio

Santa Maria, amatissima sposa di Cristo

Santa Maria, stella del mare

Santa Maria, che stendi la tua mano e tocchi il cuore nostro per illuminare e liberare noi peccatori

Santa Maria, diadema sul capo del sommo Re

Santa Maria, d’ogni onore degnissima

Santa Maria, ripiena di ogni dolcezza

Santa Maria, merito del regno celeste

Santa Maria, porta della celeste vita

Santa Maria, porta serrata e aperta

Santa Maria, per cui siamo introdotti al Signore

Santa Maria, rosa che mai sfiorisce

Santa Maria, d’ogni cosa pura più preziosa

Santa Maria, più desiderabile d’ogni tesoro

Santa Maria, più sublime del cielo

Santa Maria, più candida degli angeli

Santa Maria, letizia degli arcangeli

Santa Maria, esultanza di tutti i santi

Santa Maria, onore, lode, gloria e fiducia

Maria, figlia di Dio nostra − volgi a noi il tuo sguardo

Maria, figlia di Gioacchino − volgi a noi il tuo sguardo

Maria, figlia di Anna − prendici fra le tue braccia

Agnella di Dio, tu, porta della speranza, portaci al Figlio.

Agnella di Dio, giglio verginale, congiungici a lui.

Agnella di Dio, concedici di far parte del suo Regno dopo l’esilio.

Prega per noi, santa Madre di Dio, e saremo degni delle promesse di Cristo.

Rendimi degno di lodarti Vergine santa, dammi forza contro i nemici.

Signore, ascolta la mia preghiera, e il mio grido giunga a te.

Preghiamo

O Signore Gesù, che per giungere alla glorificazione hai voluto prima vivere un’esistenza umana intessuta, come la nostra, di gioie e di dolori, fa’ che nella tua Chiesa non vengano mai a mancare ferventi presbiteri, religiosi e laici che col Rosario di Maria insegnino agli uomini i misteri della nostra redenzione. Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli. Amen.