Litanie a Maria madre dei poveri – 1° schema

Signore, pietà − Signore, pietà

Cristo, pietà − Cristo, pietà

Signore, pietà − Signore, pietà

Cristo, ascoltaci − Cristo, ascoltaci

Cristo, esaudiscici − Cristo, esaudiscici

Dio Padre, nostro Creatore abbi pietà di noi

Dio Figlio, nostro Redentore abbi pietà di noi

Dio Spirito Santo, nostro Santificatore abbi pietà di noi

Trinità santa, unico Dio abbi pietà di noi

Santa Maria − guida il nostro cammino

Santa Madre di Dio − illumina la nostra strada

Santa Vergine delle vergini − donaci tuo Figlio

Figlia del popolo di Dio − guida il nostro cammino

Vergine di Nàzaret − illumina la nostra strada

Eletta fra le donne − donaci tuo Figlio

Vergine semplice nel cuore − guida il nostro cammino

Sposa dell’operaio Giuseppe − illumina la nostra strada

Regina della famiglia − donaci tuo Figlio

Donna del nostro popolo − guida il nostro cammino

Speranza degli oppressi − illumina la nostra strada

Fiducia dei più poveri − donaci tuo Figlio

Vergine, madre di Cristo − guida il nostro cammino

Vergine, madre della Chiesa − illumina la nostra strada

Vergine, madre degli uomini − donaci tuo Figlio

Madre che ci conosci − guida il nostro cammino

Madre che ci ascolti − illumina la nostra strada

Madre che ci capisci − donaci tuo Figlio

Vergine figlia dell’uomo − guida il nostro cammino

Figlia di un popolo pellegrino − illumina la nostra strada

Presenza viva nella storia − donaci tuo Figlio

Madre che conosci il dolore − guida il nostro cammino

Madre ai piedi della croce − illumina la nostra strada

Madre per coloro che soffrono − donaci tuo Figlio

Signora della gioia − guida il nostro cammino

Vergine luminosa − illumina la nostra strada

Regina della pace − donaci tuo Figlio

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, perdonaci, o Signore.

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, esaudiscici, o Signore.

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, abbi pietà di noi.

Prega per noi santa Maria, madre dei poveri, e saremo degni delle promesse di Cristo.

Preghiamo

Padre, datore di luce e creatore dei secoli, tu ci doni in Maria Vergine, madre di Cristo, una presenza viva per la nostra storia: accogli le preghiere che ti rivolgiamo in comunione con lei, madre che ci conosce; apri i nostri occhi alla bellezza di ogni alba e il nostro cuore alla sofferenza di ogni giorno, per gustare già ora i beni che ci hai promesso nel tuo Figlio, che vive e regna nei secoli dei secoli. Amen.